Reclami

In caso di Reclamo, per comunicare con SMMART POST i clienti hanno a disposizione le seguenti modalità:

  • Utilizzare Formulario di Reclamo debitamente compilato, che SMMART POST rende disponibile presso tutte le sue agenzie o quelle di soggetti terzi di cui si avvale e tramite il suo sito web www.smmartpost.com. Il formulario debitamente compilato dovrà essere inviato tramite raccomandata a SMMART POST Servizio clienti, Via B. Tosarelli 398 – 40055 Villanova di Castenaso (BO); oppure potrà essere trasmesso tramite PEC all’indirizzo smmartpostsrl@arubapec.it.
  • Compilare il sottostante modulo di reclamo on-line.

 

Formulario di Reclamo on-line


Danneggiamento totale/parzialeManomissione totale/parzialeMancato/errato rimborso contrassegnoMancato espletamento del servizioMancata/irregolare restituzione avviso ricevimentoTempi e modalità di rispostaAltro
Autorizzo il trattamento dei dati*

 

 

Conciliazione

Smmart Post promuove una corretta informazione e una migliore fruizione dei servizi offerti ai consumatori, con lo scopo di accrescere la tutela dei consumatori quali utenti dei servizi postali.

Tra queste, la procedura per la risoluzione delle controversie.

L'utente può proporre istanza di Conciliazione ogni volta che, presentato un reclamo, abbia ricevuto da parte di Smmart Post una risposta ritenuta insoddisfacente ovvero non abbia ricevuto alcuna risposta.

Per comunicare con SMMART POST i clienti hanno a disposizione le seguenti modalità:

  • Utilizzare il Modulo di istanza di conciliazione debitamente compilato, che SMMART POST rende disponibile presso tutte le sue agenzie o quelle di soggetti terzi di cui si avvale e tramite il suo sito web www.smmartpost.com. Il modulo debitamente compilato dovrà essere inviato tramite raccomandata a SMMART POST Servizio clienti, Via B. Tosarelli 398 – 40055 Villanova di Castenaso (BO); oppure potrà essere trasmesso tramite PEC all’indirizzo smmartpostsrl@arubapec.it

 

Formulario CP - AGCOM

Il formulario CP è lo strumento messo a disposizione dell'utenza per attivare la procedura di definizione della controversia con il fornitore di servizi postali.

Scarica il Formulario CP -AGCOM.

Per attivare la procedura di conciliazione l'utente

  • non deve aver già adito l'Autorità giudiziaria o un organismo di mediazione previsto dal decreto legislativo 4 marzo 2010, n. 28;
  • deve aver completato la procedura di fronte al proprio operatore (presentazione del reclamo e successiva fase di conciliazione).
Entro novanta giorni dalla data di conclusione della procedura di conciliazione l'utente che voglia rivolgersi all'Autorità per definire la controversia con il fornitore di servizi postali deve compilare il formulario CP, che, oltre a essere scaricabile sul sito dell'Agcom, deve essere reperibile presso tutti gli uffici postali e presso gli uffici degli operatori.

Per maggiori informazioni consultare www.agcom.it/il-formulario-cp.